Benvenut/a

Il passamontagna - sorta di cappello utilizzato per difendersi dal freddo,

viene anche utilizzato da coloro che vogliono proteggere la propria identità.


Questo sito nasce per condividere riflessioni, esperienze e pratiche di lotta

contro le frontiere e gli stati che le necessitano.


Se vuoi proporre un contributo, scrivi a info@passamontagna.info
Se hai voglia e tempo di tradurre gli articoli che ancora non lo sono stati in inglese e o francese, l'e-mail é la stessa !

24/25/26 GIUGNO: CHIAMATA PER UN WEEK-END DI MOBILITAZIONE CONTRO GUERRE E FRONTIERE!

24/25/26 GIUGNO: CHIAMATA PER UN WEEK-END DI MOBILITAZIONE CONTRO GUERRE E FRONTIERE!

Dal 24 al 26 di giugno, Torino ospiterà un weekend di mobilitazione internazionale contro tutte le guerre e tutte le frontiere, in città e altrove. Desideriamo portare l’attenzione al legame stretto e diretto tra le guerre e quanto accade sulle frontiere. La ricorrente necessitá capitalista della guerra imperialista schierata alla difesa del proprio ordine e…

Di passamontagna 21 Maggio 2022 Non attivi

Lo Stato francese e i miliardi spesi contro i migranti

Lo Stato francese e i miliardi spesi contro i migranti

pubblicato su Nantes-revoltee.com e condiviso da infolibertaire.net  il 20/05 Nel Pas-de-Calais (dipartimento francese della regione Alta Francia), 425 milioni di euro per respingere i migranti contro 25,5 milioni di euro per gli aiuti umanitari d’emergenza Nel 2020, il costo della lotta ai migranti speso dallo Stato francese è stato di 1.364.920.528 euro. Un aumento di quasi il…

Di passamontagna 21 Maggio 2022 Non attivi

Milano – 19 giugno presidio al CPR

Milano – 19 giugno presidio al CPR

Pubblicato il 20/05/2022 da hurriya Fonte: Punto di rottura – Contro i Cpr PRESIDIO AL CPR DI MILANO – DOMENICA 19 GIUGNO 2022 – ORE 18:00 In solidarietà a chi è processato con l’accusa di devastazione e saccheggio per le rivolte al CAS Serena di Treviso del 2020 e per portare un saluto a chi è recluso dentro il…

Di passamontagna 21 Maggio 2022 Non attivi

Violenze poliziesche e dure condizioni di detenzione al CRA di Nîmes

Violenze poliziesche e dure condizioni di detenzione al CRA di Nîmes

Pubblicato il 18 maggio 2022 – Marseilleanticra.noblog Quattro persone rinchiuse nel centro di detenzione amministrativa di Nîmes (Francia) raccontano la situazione molto complicata in cui si trovano attualmente. Nel centro di detenzione amministrativa di Nîmes (CRA/CPR) le condizioni sanitarie sono catastrofiche, soprattutto in questo momento a causa di due epidemie simultanee di scabbia e coronavirus.…

Di passamontagna 21 Maggio 2022 Non attivi

Strategie poliziesche: false date di volo, falsi rifiuti di test, falsi rifiuti di imbarco al CRA di Marsiglia

Riportiamo di seguito un articolo e la testimonianza di un detenuto del CRA di Marsiglia (FR, ENG) con sulle spalle un’ordinanza di espulsione verso l’Italia secondo le procedure di Dublino. da Marseilleanticra.noblogs.org Le menzogne dei gendarmi mandano in prigione le persone detenute nel centro. Per esempio, una di loro spiega in questo articolo come gli agenti…

Di passamontagna 17 Maggio 2022 Non attivi

LA DANIMARCA ESTERNALIZZA LA PRIGIONE PER DETENUTI STRANIERI IN KOSOVO

LA DANIMARCA ESTERNALIZZA LA PRIGIONE PER DETENUTI STRANIERI IN KOSOVO

Si esternalizzane le frontiere. Si esternalizzano le prigioni. Via gli immigrati, via gli indesiderati. Quelli che non servono al sistema, gli “inutili”, i dannati della terra. Lontano dagli occhi, lontano dal cuore. Differenziare, selezionare, punire. Questa é la politica danese, in linea con quella europea. Ma che ora ha fatto un passo in avanti. La…

Di passamontagna 16 Maggio 2022 Non attivi

Tamburi di Guerra. Via libera al rafforzamento di Frontex in Svizzera

Tamburi di Guerra. Via libera al rafforzamento di Frontex in Svizzera

Pubblicato su No Cpr Torino – 16/05/2022 Il 15 maggio si è tenuto in Svizzera il referendum sul finanziamento di Frontex. Senza sorprese, è stato confermato che la Confederazione svizzera parteciperà al progetto di potenziamento di Frontex, l’agenzia europea della guardia di frontiera e costiera che prova a controllare e a gestire i flussi migratori dello…

Di passamontagna 16 Maggio 2022 Non attivi

DAGLI UK ALLA DANIMARCA: L’ESTERNALIZZAZIONE DELLE RICHIESTE D’ASILO AL RUANDA

DAGLI UK ALLA DANIMARCA: L’ESTERNALIZZAZIONE DELLE RICHIESTE D’ASILO AL RUANDA

Il 14 aprile 2022 il Regno Unito, nella persona del ministro degli Interni Priti Patel, ha firmato un accordo con il Ruanda, il “Migration and Economic Development Partnership”. Ossia: soldi e investimenti in cambio dell’esternalizzazione di migliaia di richieste di asilo. 120 milioni di sterline all’anno (circa 144 milioni di euro) verranno pagati dagli UK…

Di passamontagna 14 Maggio 2022 Non attivi

Senza Macchia e Senza Paura. Sulle Dimissioni del Direttore di Frontex

Senza Macchia e Senza Paura. Sulle Dimissioni del Direttore di Frontex

pubblicato su No Cpr Torino – 14/05/2022 Si è dimesso il direttore di Frontex Fabrice Leggeri, capo dell’agenzia europea di controllo delle frontiere dell’UE dal 2015. Leggeri viene sostituito dalla vice-direttrice Aija Kalnaja “con effetto immediato”. La decisione, si legge nella nota dell’agenzia, è stata presa durante la riunione straordinaria del 28 e del 29…

Di passamontagna 14 Maggio 2022 Non attivi

Ventimiglia: i processi finiscono, la violenza in frontiera continua

Ventimiglia: i processi finiscono, la violenza in frontiera continua

da – Presidio permanente No Borders – Ventimiglia Nei prossimi mesi si chiuderà presso il tribunale di Imperia il processo, iniziato nel giugno 2019, per l’occupazione nel 2015 della pineta dei Balzi Rossi, a pochi passi dal confine tra Ventimiglia e Mentone. Nell’estate 2015 in questo luogo di frontiera prendeva vita l’esperienza del campo autogestito…

Di passamontagna 12 Maggio 2022 Non attivi