Categoria: Senza categoria

LA DANIMARCA ESTERNALIZZA LA PRIGIONE PER DETENUTI STRANIERI IN KOSOVO

LA DANIMARCA ESTERNALIZZA LA PRIGIONE PER DETENUTI STRANIERI IN KOSOVO

Si esternalizzane le frontiere. Si esternalizzano le prigioni. Via gli immigrati, via gli indesiderati. Quelli che non servono al sistema, gli “inutili”, i dannati della terra. Lontano dagli occhi, lontano dal cuore. Differenziare, selezionare, punire. Questa é la politica danese, in linea con quella europea. Ma che ora ha fatto un passo in avanti. La…

Di passamontagna 16 Maggio 2022 Non attivi

Tamburi di Guerra. Via libera al rafforzamento di Frontex in Svizzera

Tamburi di Guerra. Via libera al rafforzamento di Frontex in Svizzera

Pubblicato su No Cpr Torino – 16/05/2022 Il 15 maggio si è tenuto in Svizzera il referendum sul finanziamento di Frontex. Senza sorprese, è stato confermato che la Confederazione svizzera parteciperà al progetto di potenziamento di Frontex, l’agenzia europea della guardia di frontiera e costiera che prova a controllare e a gestire i flussi migratori dello…

Di passamontagna 16 Maggio 2022 Non attivi

DAGLI UK ALLA DANIMARCA: L’ESTERNALIZZAZIONE DELLE RICHIESTE D’ASILO AL RUANDA

DAGLI UK ALLA DANIMARCA: L’ESTERNALIZZAZIONE DELLE RICHIESTE D’ASILO AL RUANDA

Il 14 aprile 2022 il Regno Unito, nella persona del ministro degli Interni Priti Patel, ha firmato un accordo con il Ruanda, il “Migration and Economic Development Partnership”. Ossia: soldi e investimenti in cambio dell’esternalizzazione di migliaia di richieste di asilo. 120 milioni di sterline all’anno (circa 144 milioni di euro) verranno pagati dagli UK…

Di passamontagna 14 Maggio 2022 Non attivi

Senza Macchia e Senza Paura. Sulle Dimissioni del Direttore di Frontex

Senza Macchia e Senza Paura. Sulle Dimissioni del Direttore di Frontex

pubblicato su No Cpr Torino – 14/05/2022 Si è dimesso il direttore di Frontex Fabrice Leggeri, capo dell’agenzia europea di controllo delle frontiere dell’UE dal 2015. Leggeri viene sostituito dalla vice-direttrice Aija Kalnaja “con effetto immediato”. La decisione, si legge nella nota dell’agenzia, è stata presa durante la riunione straordinaria del 28 e del 29…

Di passamontagna 14 Maggio 2022 Non attivi

Ventimiglia: i processi finiscono, la violenza in frontiera continua

Ventimiglia: i processi finiscono, la violenza in frontiera continua

da – Presidio permanente No Borders – Ventimiglia Nei prossimi mesi si chiuderà presso il tribunale di Imperia il processo, iniziato nel giugno 2019, per l’occupazione nel 2015 della pineta dei Balzi Rossi, a pochi passi dal confine tra Ventimiglia e Mentone. Nell’estate 2015 in questo luogo di frontiera prendeva vita l’esperienza del campo autogestito…

Di passamontagna 12 Maggio 2022 Non attivi

Sulla strada per le Canarie, più di 40 migranti sono annegati al largo delle coste del Marocco

Sulla strada per le Canarie, più di 40 migranti sono annegati al largo delle coste del Marocco

Tradotto da Infomigrants – Pubblicato il : 09/05/2022 Più di 40 persone sono morte dopo che la loro barca è affondata domenica al largo del Sahara occidentale, ha detto Caminando Fronteras. Secondo il fondatore della ONG, “sette corpi sono stati trasferiti all’obitorio e le altre vittime sono state inghiottite dal mare”. Dodici persone sono sopravvissute…

Di passamontagna 9 Maggio 2022 Non attivi

Grecia: 439 anni di prigione per tre sopravvissuti al naufragio accusati di essere trafficanti di esseri umani

Grecia: 439 anni di prigione per tre sopravvissuti al naufragio accusati di essere trafficanti di esseri umani

Da Infomigrants – Pubblicato il : 06/05/2022 È una pratica comune della Giustizia greca, che ha colpito duramente giovedì: tre migranti sono stati condannati a pene detentive molto pesanti per aver “facilitato l’ingresso illegale” di esuli sul territorio greco. Erano tra i sopravvissuti di un grande naufragio nel dicembre 2021. Tra di loro, le loro…

Di passamontagna 8 Maggio 2022 Non attivi

Di soldi, armi e mappe. Gli strumenti del potere Frontex

Di soldi, armi e mappe. Gli strumenti del potere Frontex

pubblicato il 22/04/2022 su No Cpr Torino Il 4 dicembre 2019, dopo il voto favorevole del Consiglio europeo e del Parlamento, è entrato in vigore il l nuovo regolamento dell’Agenzia europea della guardia di frontiera e costiera FRONTEX. Il progetto di potenziamento di Frontex prevede che entro i prossimi 5 anni l’agenzia potrà disporre di 10’000 effettivi…

Di passamontagna 26 Aprile 2022 Non attivi

Ristretti Orizzonti. Su Horizon Europe, Nestor e il controllo dei confini

Ristretti Orizzonti. Su Horizon Europe, Nestor e il controllo dei confini

pubblicato da No Cpr Torino il 21/04/2022 Che cos’è Horizon Europe? Horizon Europe è il principale programma di finanziamento dell’UE per la ricerca e l’innovazione con un budget di 95,5 miliardi di euro. Vanta tre programmi specifici, uno genericamente orientato alla ricerca “civile”, uno con un “focus esclusivo sulla ricerca e lo sviluppo nel campo della…

Di passamontagna 26 Aprile 2022 Non attivi

RESALP, UNA COMPAGNIA CHE SELEZIONA I PROPRI PASSEGGERI. E CHE AIUTA LE GUARDIE DI FRONTIERA NEI LORO CONTROLLI DA ENTRAMBI I LATI DEL CONFINE.

RESALP, UNA COMPAGNIA CHE SELEZIONA I PROPRI PASSEGGERI. E CHE AIUTA LE GUARDIE DI FRONTIERA NEI LORO CONTROLLI DA ENTRAMBI I LATI DEL CONFINE.

Resalp è una compagnia di trasporti francese che gestisce la linea degli autobus che collega l’Italia e la Francia, da Oulx (TO) a Briançon (Francia). Questa corsa è utilizzata ormai da anni, tutti i giorni, da decine di persone che non hanno i documenti per passare la frontiera “legalmente”. Per questo, partono con l’autobus da…

Di passamontagna 9 Dicembre 2021 Non attivi