Categoria: Notizie da fuori

Incarcerati i rifugiati in protesta a Tripoli. «Non possiamo restare in silenzio»

Incarcerati i rifugiati in protesta a Tripoli. «Non possiamo restare in silenzio»

fonte – https://www.dinamopress.it pubblicato l’11 Gennaio 2022 Il presidio di richiedenti asilo a Tripoli davanti alla sede dell’Unhcr è stato sgomberato violentemente. Nessuna dichiarazione da parte dell’Europa se non il rinnovo degli accordi con il paese. 600 migranti sono detenuti nel carcere di Ain Zara in condizioni disumane e senza protezione «Quanto accaduto dimostra, ancora…

Di passamontagna 13 Gennaio 2022 Non attivi

L’UNHCR-LIBYA SOSTIENE LE AUTORITÀ LIBICHE PER MALTRATTARE I RIFUGIATI?

L’UNHCR-LIBYA SOSTIENE LE AUTORITÀ LIBICHE PER MALTRATTARE I RIFUGIATI?

traduzione dell’articolo apparso il 3 dicembre su www.refugeesinlibya.org, sito creato da poco dai migranti in sit-in da più di due mesi davanti alla sede dell’UNHCR in Libia. scarica in pdf LybiaDec2021-ITA All’inizio del mese di ottobre, le autorità libiche e i suoi reparti di sicurezza, compresi corpi militari di diverso tipo, hanno sgomberato l’intero quartiere…

Di passamontagna 7 Dicembre 2021 Non attivi

APPELLO AL SOSTEGNO E ALLA MOBILITAZIONE A BRIANCON

APPELLO AL SOSTEGNO E ALLA MOBILITAZIONE A BRIANCON

Pubblicato il 3 novembre 2021 su https://valleesenlutte.org/ riceviamo e diffondiamo Oggi, 2 novembre 2021, la situazione nella zona di Briançon si fa sempre più complicata. La frontiera franco-italiana continua ad essere lo scenario di disuguaglianze sempre maggiori tra esuli ed europei. Mentre quasi 50 persone attraversano questa frontiera ogni giorno, nella speranza di poter chiedere…

Di passamontagna 11 Novembre 2021 Non attivi

Bruxelles – 450 sans papiers da 40 giorni in sciopero della fame per la regolarizzazione

Bruxelles – 450 sans papiers da 40 giorni in sciopero della fame per la regolarizzazione

Pubblicato il 02/07/2021 su Hurriya Oramai da oltre un mese (40 giorni), più di 450 persone “sans papiers” sono in sciopero della fame in tre diverse occupazioni della città di Bruxelles. “Le nostre domande di regolarizzazione si trascinano per degli anni. Decisioni molto importanti concernenti la nostra vita sono trattate in maniera arbitraria. Quando una…

Di passamontagna 2 Luglio 2021 Non attivi

Tunisia: espode di nuovo la rabbia dei quartieri popolari

Tunisia: espode di nuovo la rabbia dei quartieri popolari

Pubblicato il 21/06/2021 su https://hurriya.noblogs.org/ di hurriya Dieci anni dopo la rivoluzione del 2010, in Tunisia si continua a lottare contro le violenze poliziesche e un sistema politico che continua a utilizzare la repressione come unico strumento utile a tenere a bada la collera sociale. L’8 giugno scorso Ahmad Ben Ammar, un uomo di 32…

Di passamontagna 21 Giugno 2021 Non attivi

Le morti invisibili delle persone immigrate in Italia

Le morti invisibili delle persone immigrate in Italia

PUBBLICATO il 29/04 SU https://hurriya.noblogs.org/post/2021/04/29/morti-invisibili-persone-immigrate-italia/?fbclid=IwAR0ef-7SXbkIy6Au1hv7lAZ-yGuNDmJLGw2kiaT7ohsgu1QsisU9CAOaa78 Le morti e le violenze sistematiche subite dalle persone immigrate in Italia spesso rimangono ignote. Un esempio emblematico è quanto successo negli ultimi giorni. Il 25 aprile 2021 i media senegalesi diffondono la notizia della morte di Mame Dikone Samb, avvenuta in Italia. Secondo quanto riportato da questi articoli, pubblicati…

Di passamontagna 4 Maggio 2021 Non attivi

Due giorni di dibattiti e cura della terra all’Ex Autoporto di San Didero

Due giorni di dibattiti e cura della terra all’Ex Autoporto di San Didero

(Riceviamo e pubblichiamo) Mentre le persone vengono bloccate e inseguite in frontiera, le merci continuano a transitare senza problemi. A San Didero vogliono spostare l’autoporto di Susa, colando migliaia di metri quadri di cemento per costruire un immenso parcheggio per i tir (con svincoli autostradali annessi), in previsione del Tav. Ancora una volta, vogliono massacrare…

Di passamontagna 27 Dicembre 2020 Non attivi

Comunicato dei lavoratori delle campagne

Comunicato dei lavoratori delle campagne

Di seguito il comunicato diffuso dai lavoratori delle campagne a seguito della protesta svoltasi il 21/12 a San Ferdinando (RC). https://campagneinlotta.org/ Oggi i lavoratori della tendopoli di San Ferdinando e di tutta la piana di Gioia Tauro sono scesi in strada, scioperando, a seguito dell’omicidio, due giorni fa, del loro fratello senegalese Gora Gassama. In…

Di passamontagna 27 Dicembre 2020 Non attivi

Nei CPR di Tolosa e Marsiglia, i prigionieri si ribellano!

Nei CPR di Tolosa e Marsiglia, i prigionieri si ribellano!

traduzione da https://abaslescra.noblogs.org/ Questi articoli, pubblicati il 2/11/2020 per la prima volta su https://toulouseanticra.noblogs.org/ e https://mars-infos.org/, mostrano che in tutta la Francia i prigionieri dei CPR sono in rivolta – attraverso uno sciopero della fame a Tolosa o un comunicato collettivo a Marsiglia. Protestano contro le pessime condizioni del carcere, ancor più in tempi di…

Di passamontagna 7 Novembre 2020 Non attivi