Autore: passamontagna

DAI DISTRETTI DEL MADE IN ITALY, SCRUTANDO L’ORIZZONTE. QUALCHE RIFLESSIONE PER DARCI UNA PROSPETTIVA

DAI DISTRETTI DEL MADE IN ITALY, SCRUTANDO L’ORIZZONTE. QUALCHE RIFLESSIONE PER DARCI UNA PROSPETTIVA

Nelle enclavi dell’agroindustria Made in Italy la stretta sulle politiche migratorie, che fa il paio con la crescente repressione del dissenso, ha avuto effetti tangibili, senza però stravolgere un orientamento che ha origini antiche. Riceviamo e diffondiamo dalla parte delle comapgne e dei compagni di campagne in lotta Per seguire la mobilitazione e gli scioperi…

Di passamontagna 19 Dicembre 2019 Non attivi

12 Gennaio 2020 – GIORNATA IN FRONTIERA !

12 Gennaio 2020 – GIORNATA IN FRONTIERA !

La frontiera separa e uccide. Sciatori e turisti la attraversano come se fosse inesistente. Chi non ha il “documento adatto” é braccato e respinto. Invisibilizzare, tacere e reprimere sono le parole chiave attorno alle quali si ritrovano le guardie e gli esponenti del turismo. Rompiamo l’indifferenza di quelle piste! Per un mondo senza frontiere ne…

Di passamontagna 14 Dicembre 2019 Non attivi

Ai cuori ardenti …

Ai cuori ardenti …

L’anarchico non guarda al successo, alla vittoria, alla competizione. Lotta, perché è giusto. Ripubblichiamo qua un testo collettivo dei compagni imputati nell’operazione Renata. La sentenza in primo grado é stata data questo 5 Dicembre : cadono le accuse di associazione sovversiva e di 280-bis. Restano alcuni fatti specifici. Le condanne vanno da un anno e nove mesi fino a due anni e…

Di passamontagna 9 Dicembre 2019 Non attivi

ATTRARRE I TURISTI, COLLABORARE E STARSENE ZITTI: come la località di Monginevro protegge l’ordine della frontiera. Uno sguardo sul Monginevro

ATTRARRE I TURISTI, COLLABORARE E STARSENE ZITTI: come la località di Monginevro protegge l’ordine della frontiera.  Uno sguardo sul Monginevro

Pubblichiamo e condividiamo un interessante sguardo sulla situazione nella località sciistica del Monginevro, sul panorama turistico,  a pochi giorni dall’ apertura della nuova stagione sciistica. (testo liberamente tradotto dal lavoro svolto da derootees.wordpress) Settembre 2019 Il comprensorio sciistico della Via Lattea si estende su tutta l’area di confine tra la Francia e l’Italia: qui la…

Di passamontagna 1 Dicembre 2019 Non attivi

Settimana di proteste e fuochi nel CPR di Torino

ripubblichiamo due brevi contributi provenienti da torino rispetto le proteste che hanno visto di nuovo bruciare il CPR di C.so Brunelleschi a Torino questa settimana. per rimanere aggiornati -leggete passamomìntagna.info -leggete il blog di autistici, macerie -ascoltate Radio Blackout 105.250   MALINVERNO, ULTIME DAL CPR da macerie @ Novembre 23, 2019 Nel C.P.R. di Corso…

Di passamontagna 29 Novembre 2019 Non attivi

GLI AUTISTI PARLANO… E RESALP TACE. Su come gli autobus diventano strumenti repressivi

GLI AUTISTI PARLANO… E RESALP TACE. Su come gli autobus diventano strumenti repressivi

Resalp è una compagnia di trasporti francese che gestisce una delle linee che collega l’Italia e la Francia. Ogni giorno, la linea Oulx-Briancon è utilizzata da persone che non hanno i documenti necessari per passare la frontiera “legalmente”. Per questo scendono a Claviere, a qualche passo dalla PAF (la polizia di frontiera francese) per poi…

Di passamontagna 19 Novembre 2019 Non attivi

22 – 24 Novembre : Festa&Discussione

22 – 24 Novembre : Festa&Discussione

Week end a sostegno della lotta contro le frontiere. Dal 22 al 24 Novembre.. ..concerti, workshop Rap e graffiti, proiezione e discussioni, tatuaggi, cantiere … INSOMMA TANTE COSE BELLE C’é possibilità di dormire alla Casa. Se hai dubbi, puoi esprimerli (e anche chiedere informazioni) a : wealacasa@riseup.net Se hai possibilità, sono graditi : Scarpe da…

Di passamontagna 7 Novembre 2019 Non attivi

Lo Stato alza l’asticella

Lo Stato alza l’asticella

In occasione del processo di tre compagn*, accusat* di « minaccia ai beni di un rappresentante dell autorità pubblica », per aver cantato un coro, cerchiamo di mettere insieme un po’ di pezzi e fare qualche considerazione. L’estate inizia con il fermo alla PAF (Polizia di frontiera) di due solidali. Durante il fermo é stata effettuata una…

Di passamontagna 4 Novembre 2019 Non attivi